Consorzio Tutela Aceto Balsamico di Modena

consorzio tutela aceto balsamico modena 1

Il Consorzio Tutela Aceto Balsamico di Modena nasce nel 1993, su iniziativa di alcune delle aziende di produzione più antiche.

È uno dei principali attori impegnati nella tutela della denominazione, consolidata nel 2009 dal riconoscimento della IGP, e nella valorizzazione e qualificazione della produzione. Il Consorzio riunisce oggi numerose e rappresentative aziende del settore: produttori di mosto, acetaie e imbottigliatori.

Dal 1998, il Consorzio Tutela Aceto Balsamico di Modena adotta un Regolamento che obbliga tutti gli Associati a rispettare procedure e metodi di produzione tendenti a garantire una maggiore qualità al prodotto. Il consumatore, attraverso il contrassegno consortile, ha la certezza di acquistare un Aceto Balsamico di Modena prodotto secondo la metodologia tradizionale e confezionato nella zona di origine.